Campionato italiano di Granfondo – Sabaudia 4 dicembre. Titolo italiano per le under 19 del CUS Palermo, bronzo per il Telimar

Le acque del lago Paola di Sabaudia sono state l’ultima tappa di questo circuito di gran fondo, ospitando 189 atleti iscritti per ben 35 equipaggi in rappresentanza di tutt’Italia.

Il medagliere delle società siciliane a Sabaudia conta la vittoria del 4x Junior femminile (U19) con le ragazze del CUS Palermo: Dell’Oglio Chiara, Cataldi Martina, Mirra Giulia e Nolfo Laura Rita (nella foto). Un equipaggio formatosi ben 6 anni fa da Allieve C, e partito venerdì da Palermo con l’obiettivo di vincere, conquistando così il primo titolo italiano storico del CUS Palermo.

Grande soddisfazione per il dirigente sportivo Daniele Zangla, che ha seguito direttamente la crescita sportiva delle ragazze, e dell’allenatore Andrea De Simone, che ha curato la preparazione delle atlete.

Sempre tra i giovanissimi troviamo la medaglia di bronzo per l’equipaggio del Telimar: 8x Junior (U19) con Schillaci Andrea Giuseppe, Guccione Giorgio, Caltabellotta Nicolò, Vallone Marco, Mossa Edoardo, Molina Luca, Sardo Mattia, Bellanca Dario e Schillaci Beatrice timoniere.

Tra i Senior si classificano al secondo posto due equipaggi del Cus Palermo: il 4x femminile e l’8+ maschile.

Le atlete del 4x Senior femminile d’argento sono Barbaccia Chiara, Saitta Beatrice, Drago Teresa e Raccuglia Giulia. Atlete miste tra senior , esordienti e master, sono state l’emblema di come affrontare con passione e quel sano livello di divertimento una competizione così impegnativa.

L’imbarcazione senior maschile, formata da Anello Aurelio, Di Maria Giuseppe, Infantone Giuseppe, Mancuso Morgan, Nolfo Francesco Paolo, Palazzolo Girolamo, Guida Salvatore, Mirra Giulia da timoniere, ha dimostrato tenacia e determinazione sino alla fine, distaccandosi dal primo equipaggio classificato per soli 27 secondi circa.

Nelle categorie allievi e cadetti registriamo due sesti posti, il primo del quattro di coppia allievi C maschile del CUS Palermo con Messina Alessandro, Messina Francesco, Randazzo Andrea, Vitrano Michele; sesto posto anche per il doppio cadetti del CN Messina con Scaglione Francesco, Baia Christian.

Il prossimo appuntamento prevede il Campionato Italiano e Siciliano Indoor, il 18 dicembre, ospitato dal CUS Palermo.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*