La Canottieri Thalatta si impone ai Campionati Italiani Master vincendo 3 medaglie. Bene Liseo (Telimar) alla coppa del Mondo di Lucerna.

Una grande trasferta quella della Canottieri Thalatta ai Campionati Italiani Master disputati a Ravenna dal 9 al 10 luglio. Dalle parole del tecnico della Thalatta, Davide Giardina, entusiasta per gli ottimi risultati, riceviamo le considerazioni al termine della trasferta. “Sono molto soddisfatto dei miei atleti, perché dopo tanti sacrifici e una lunga preparazione abbiamo dimostrato che il nostro gruppo sportivo può ottenere grandi risultati. La vera novità di quest’anno è quella di aver proposto a questi campionati italiani il 4x mix composto da due atlete tecnicamente molto dotate, come Domiziana Minissale e Flavia Calabró, supportate dall’esperienza di Augusto Saija e Francesco Longo che avevano già partecipato a numerosi campionati Master conquistando delle medaglie nella voga di punta. É stata una mia scommessa vincente perché questi atleti hanno trovato subito il giusto assieme e hanno condotto la gara in testa dall’inizio alla fine, confermando il loro stato di forma”.

Ottimo prova per Massimo Salemme, Argento nel singolo master C, che ha confermato le sue indubbie qualità di forte atleta;

Brave anche Minissale e Calabró che hanno conquistato un bel bronzo in 2- sfiorando l’argento per 3 secondi, in una barca preparata nelle ultime due settimane.

Peccato per il 5° posto per Saija e Longo che hanno dovuto disputare la finale in 2- solo 20 minuti dopo la vittoria del 4xmix.

Sfortunata la seconda gara di Massimo Salemme in 4x misto Idroscalo penalizzata da un embardé a metà gara che gli è costata la medaglia.

La Thalatta torna a casa, molto soddisfatta, con un oro, un argento e un bronzo, ottenuti da soli 5 atleti.

Solo piazzamenti per gli altri atleti siciliani in gara: Il Telimar porta a casa un 5° posto nel 2x Master C Femminile con l’equipaggio Moschitta-Sciortino, un 6° posto nel 1x Master D Maschile con l’equipaggio di Messeri, un 7° posto nel 2x Master D Maschile con l’equipaggio Messeri-Persico; il Cus Catania invece conquista un 5° posto nel 1x Master D Maschile con l’equipaggio di Truglio.

Dalla Coppa del Mondo di Lucerna arriva un buon 5^ posto nel 4- senior Maschile per Gaetani Liseo del Telimar, nella formazione: Comini, Gaetani, Monfrecola, Di Colandrea.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*