Campionato italiano Coastal rowing: oro Ortigia, bronzo Sc Palermo

Sergio Chessari durante la premiazione.

Due finali, due medaglie: un oro e un bronzo. La Sicilia sorride ai Campionati italiani di Coastal rowing che si sono disputati questo fine settimana a Lignano Sabbiadoro, in provincia di Udine. A salire sul gradino più alto del podio nelle gare di oggi è stato il siracusano Sergio Chessari (Ortigia), nel singolo Master Under 43, sulla distanza di 3.600 metri: per il nostro atleta, un’affermazione netta sul lombardo Riccardo Valena dell’Arolo, secondo con 44 secondi di distacco.

Il quattro della Sc Palermo premiato dal presidente della Fic Giuseppe Abbagnale.
Il quattro della Sc Palermo premiato dal presidente della Fic Giuseppe Abbagnale.

Nella stessa categoria, il bronzo è andato al quattro della Sc Palermo composto da Sisto Bosco, Massimo Inzerillo, Sergio Rappa, Domenico Emma, con al timone Guido Berti della Sc Timavo. Gli atleti giallorossi si sono piazzati a 30 secondi dalla Sc Luino e a 2’25” dalla Sc Varese.

La manifestazione che si è disputata nella famosa località turistica friulana ha confermato l’interesse crescente delle società italiane e siciliane verso il “Coastal”, specialità giovane che viene disputata su distanze lunghe, 6.600 metri per i Senior e 3.600 per i Master nel singolo, doppio e quattro di coppia con timoniere, e che, grazie a imbarcazioni molto più larghe e robuste rispetto a quelle olimpiche, consente di navigare in mare aperto anche in condizioni “difficili”.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*